Scambio tra scuole di Gallarate e la Nazareth Academy di Filadelfia

Per il secondo anno un gruppo di studenti dei nostri Licei ha partecipato allo scambio con una High School americana, accompagnati dalla prof.ssa Rosa Zanardi.

Dal 9 al 18 settembre 2011 i nostri ragazzi sono stati ospiti di studentesse della Nazareth Academy di Filadelfia che a loro volta saranno ospitate a Gallarate il prossimo febbraio.

Ricchissimo il calendario delle attivita` volte alla conoscenza della società americana e della comunità italo–americana: i nostri ragazzi hanno incontrato il vice-sindaco e il console italiano di Filadelfia. Hanno visitato l`Universita` della Pennsylvana e due high schools: una privata, la Nazareth Academy e una statale, la Central High School, dove si studia anche la nostra lingua.
A Washington sono stati ricevuti dall`attaché scientifico dell`ambasciata italiana mentre una giornata è stata dedicata alla visita degli highlights di New York.

Ancora una volta gli studenti hanno vissuto un`esperienza entusiasmante che li ha profondamente coinvolti, spalancando nuovi orizzonti e facendo loro intravedere prospettive di studio e di lavoro negli States.

 

Proud to be Exchange Students

In Istituto è attivo un progetto di sostegno agli studenti che intendono vivere un’esperienza di studio all’estero: i docenti dei consigli coinvolti individuano tutte le attività necessarie al reinserimento dello studente che rientra dall’esperienza di studio all’estero. Il Liceo si è sempre dichiarato disponibile ad accogliere giovani provenienti da altri paesi e ospitati presso famiglie italiane.

Ogni anno più di 20.000 ragazzi in Europa scelgono di trascorrere parte del loro percorso accademico in un Paese diverso da quello di appartenenza, facendo parte di una famiglia straniera, condividendo con loro le esperienze di ogni giorno, sentendosi membri di un'intera comunità. Sono esperienze utilissime per il confronto con l'altro, aiutano a crescere a livello personale e a relativizzare il proprio quotidiano, ad abbandonare la diffidenza con cui si tende a guardare tutto ciò che è diverso da noi.

Se da un lato la corretta programmazione degli studi superiori ed universitari è di importanza fondamentale per la formazione di un giovane, oggi questa deve essere completata da esperienze umane e culturali dal respiro internazionale. Favorire la mobilità dei giovani e fornire loro una favolosa scuola di vita è lo scopo dei programmi Students Exchange.

Gli Exchange Students sono studenti che si mettono alla prova con culture "altre" ed imparano la difficile arte del cambiare; attraverso l'incontro, l'accomodamento e lo scambio entrano in contatto con la pluralità delle culture e dei valori.

A quei genitori che si chiedono perché valga la pena di separarsi dai propri figli per un lungo periodo e farli assentare da scuola per partecipare ad un soggiorno scolastico all'estero, rispondiamo che per i ragazzi affrontare questa avventura significa crescere e diventare indipendenti, immergendosi in una nuova cultura ed impadronendosi di una lingua straniera. Il periodo trascorso all'estero è riconosciuto dal Ministero della Pubblica Istruzione in base ad una precisa disposizione di legge (D.L.19/5/94, art.192 n.297).

Il costo di partecipazione ad un programma Students Exchange può essere un ostacolo a volte insuperabile che porta a rinunciare a questa esperienza. Per questa ragione le diverse organizzazioni internazionali che promuovono questi programmi di scambi culturali offrono delle borse di studio agli studenti più meritevoli e motivati.

 

Una vostra compagna scrive:
"…non perdere questa occasione, perché non tornerà più! …buttati, ma devi essere convinto, motivato e determinato. C' è chi non parte perché non sa come potrebbe essere, e chi invece vorrebbe ma ha paura di lasciare la famiglia, amici, fidanzati. Per me, non partire per questo motivo è davvero da stupidi. Gli amici e la vostra famiglia saranno sempre qui ad aspettarvi. Il mio era un sogno, ed ora si avvera. Qui ognuno di noi ha le sue paure, ma vogliamo metterci alla prova e dimostrare di potercela fare ! "