Danieli Alessandro(4A scientifico) si è classificato primo ai giochi della chimica, fase regionale e quindi come primo classificato rappresenterà la Lombardia allaFinale Nazionale a Frascati dal 19 al 21 maggio.

L'alunno Galli Marco (4A scientifico) ha vinto la fase regionale delle Olimpiadi di scienze naturali e nei giorni 6-7-8 maggio 2016 parteciperà alla fase nazionale a Senigallia.

Terzo posto per la squadra "Wonk" alla finale provinciale della VI edizione del progetto "latuaideadimpresa", progetto dei Giovani Imprenditori della Confindustria con la partecipazione dell'Univa. Gli "Wonk" si sono cimentati a costruire un' idea d'impresa compilando un Business Plan e realizzando un simpatico videospot che potete vedere a questo link.

Tutta la squadra costituita da M. Zibetti (3A), G. Giuli e R. Brondolin (3C), E. Magnini (3D), C. Torresan, A. Radice e A. Sverzellati (3E), A. Prece (3F), E. Busellato e E. Binda (3G), M. Carabelli (3I) è invitata a metà Maggio alla visita organizzata dal Gruppo Giovani Imprenditori di Univa presso il Parco Scientifico Tecnologico ComoNeXT sito a Lomazzo.

 

Impresa Formativa Simulata al Museo Archeologico di Arsago per Terra Arte e Radici: gli studenti dei Licei diventano guide museali per un giorno

Domenica 3 aprile, in occasione di Terra Arte e Radici, Monumenti e siti a porte aperte, si è conclusa al Museo Archeologico di Arsago la prima fase dell'Impresa Formativa Simulata che ha coinvolto, come guide museali, 15 studenti delle classi Terze C-D-I e 1 studentessa di 5^A. Gli studenti, dopo una approfondita formazione sulle collezioni archeologiche e paleontologiche del museo, curata dai conservatori del museo e dai responsabili del Gruppo Archeologico del Dopolavoro Ferroviario, sotto la supervisione dei professori Giovanni Frumusa e Alessandra Croci, hanno preparato visite guidate e laboratori per gli studenti delle scuole primarie di Besnate, Arsago e Casorate. 250 visitatori, tra bambini, maestre e genitori, hanno affollato il museo per tutta la giornata, decretando anche quest'anno il successo della manifestazione, che ha trasformato l'Impresa Formativa Simulata non solo in una significativa esperienza per gli studenti dei Licei, ma anche in una straordinaria occasione di promozione culturale per il nostro territorio.

Segnaliamo agli studenti del quarto anno che varie università attivano corsi estivi appositamente per le classi quarte. Tali corsi (a volte residenziali) sono un’ottima occasione di orientamento estivo mirato per capire meglio il tipo di facoltà più adatto alle proprie attitudini e fare esperienza “sul campo”: non sono infatti finalizzati ad un’informazione generica, ma prevedono che si sia già evidenziato un interesse per un’area specifica di studio.
Dal momento che date, modalità di selezione e di iscrizione sono diverse per ogni polo universitario, si potranno trovare le informazioni – aggiornate man mano che vengono pubblicate – al seguente link.

Si ricorda che, sabato 23 aprile 2016, come da calendario scolastico deliberato a livello provinciale e pubblicato nel sito del Liceo alle voci Docente e Scuola-Famiglia, le attività didattiche saranno sospese.
Il 23 aprile saranno chiusi anche gli uffici di segreteria.

Nell'ambito del concorso svoltosi a Torino il 14 e 15 aprile Gabriele Pesavento (4E scientifico), attore del nostro gruppo teatrale che ha rappresentato la "Lisistrata" di Aristofane, ha ricevuto una menzione speciale della giuria per la migliore interpretazione.
L'iniziativa, organizzata dal Centro Studi sul Teatro Classico dell'Università di Torino e giunta alla VII edizione, coinvolge studenti provenienti da svariate regioni italiane: i ragazzi si confrontano in un agone teatrale sui testi antichi, portando in scena l'umanità e le domande fondamentali che da sempre la caratterizzano. Complimenti.

Le parole sono luce”
Arianna Salvato (5D scientifico), ha vinto con “Tela nera” il primo premio assoluto nella sezione poesia al concorso “Le parole sono luce”, nell’ambito della Settimana della lettura organizzata dall’Istituto G. Falcone di Gallarate.

Maria Beatrice Tosi e Beatrice Bof (2A Classico) hanno partecipato il 16 Aprile al certamen nazionale di latino "Straniero in terra straniera" presso il Liceo Beccaria di Milano aggiudicandosi rispettivamente il 1° e 2° posto.
Complimenti alle nostre allieve!

Si è tenuto il 7 Aprile 2016 presso il nostro Istituto il Piccolo Agone Placidiano, gara di traduzione dal greco antico all'italiano, indetta dal Liceo Classico Statale Dante Alighieri di Ravenna.
Sono risultati vincitori gli alunni: Grassi Giulia (2AClassico), Mosconi Mattia (2AClassico), Mondini Sara (4AClassico).

Complimenti ai nostri studenti che parteciperanno alla premiazione che si terrà a Ravenna nel mese di Maggio.

Si ricorda che GIOVEDI' 12 MAGGIO tutte le classi SECONDE dell'istituto parteciperanno all'indagine nazionale predisposta dall' INVALSI.
Gli alunni delle classi coinvolte usciranno tutti al termine delle prove quindi non prima delle ore 13.00 indipendentemente dall'orario scolastico settimanale.

Si fornisce alle famiglie interessate l'informativa prevista dal D. Lgs. 30 giugno 2003 n.196 - Codice in materia di protezione dei dati personali

La nostra scuola ha partecipato alla terza edizione delle RD, concorso di filosofia che ha coinvolto 900 allievi di scuole superiori da tutta Italia, con tre team, coordinati dalla prof. Maria Catia d'Ubaldo , due dello Scientifico, che hanno prodotto testi scritti, e uno del Classico, che ha optato per un video.

Quest'ultimo, formato da Edoardo Garofalo, Marco Malvestiti, Pietro Santini e Mirko Disconzi (5Bcl), si è aggiudicato il terzo posto per la categoria Video Senior con il video "(In)giusta vendetta".

Il cortometraggio di 10 mn ( http://romanaedisputationes.com/) riesce a raccontare, con un ritmo incalzante ed un perfetto controllo di regia, una storia drammatica, compiuta ed intensa concettualmente; essa esprime la tensione fra norma e Giustizia, il contrasto fra il vincolo del ruolo e l'imperativo di compiere ciò che si percepisce doveroso , inoltre viene mostrato come si giunge al comportamento giusto attraverso una ascesi personale, il controllo dell'istintività e la conquista di un rapporto empatico con la vittima o addirittura il nemico, insomma è da vedere!

Dalla giuria è stata apprezzata particolarmente la regia di Edoardo Garofalo, ed anche il fatto che gli attori fossero gli stessi ideatori della storia, i nostri studenti, che se la sono cavata benissimo ed hanno saputo caratterizzare efficacemente i personaggi, per noi Gallaratesi è anche interessante vedere come la nostra pacifica città di provincia sia potuta diventare il set di un film d'azione, un poliziesco.

Calendario...

febbraio 2018
LMMGVSD
   34
6891011
121418
2022232425
262728    

Contattaci